il Network

Moltissime persone cercano un modo per migliorare la propria condizione finanziaria; la maggior parte svolgendo un secondo lavoro part-time, facendo straordinari trovandosi qualche attività occasionale da sommare a quella principale. Allo stesso tempo teniamo conto che molte delle nuove aziende hanno dimensioni piccolissime.

E’ interessante notare che il migliore dei secondi lavori non può rispondere all’esigenza di chi vuole mettersi in proprio, così come la più piccola delle nuove imprese non risolve i problemi di chi non vuole lasciare la sua prima occupazione.

 

TABELLA RIASSUNTIVA

Lavoro dipendente

Impresa

Multi Level Marketing

Rischio di capitale

NO

SI

NO

Costi di magazzino, personale, forniture, ecc.

NO

SI

NO

Necessità di know-how aziendale

NO

SI

NO

Limiti di redditività nel tempo.

SI

NO

NO

Possibilità di espansione internazionale

NO

SI

SI

Completo controllo del tempo e libertà d’azione

NO

SI

SI

Possibilità di iniziare immediatamente la nuova attività, conservando la vecchia.

NO

NO

SI

 

 

"Sii padrone della tua vita, ragazzo mio. E' il tuo solo modo di controllare il futuro. Prendine possesso, impegnati, prefiggiti degli obiettivi ambiziosi e non mollare mai, qualsiasi ostacolo ti si presenti sul cammino. "

Dai tempi della Depressione, in cui aveva perso il lavoro, sino al giorno in ciui è morto d'infarto, Simon DeVos ha costantemente ripetuto questo concetto a suo figlio Rich.

E Rich DeVos lo ha preso a cuore, costruendo non solo un'attività ma un vero e proprio impero. ...

... Quando lasciai un posto sicuro e avviai un'attività, la cosa più difficile fu affrontare quello che amici, familiari e colleghi avrebbero detto o pensato.

Per me, quella fu l'impresa più difficile di tutte.

... Spesso nei film ci viene ricordata la potenza del nostro spirito per sconfiggere le emozioni della paura e del dubbio, causate dalla mancanza di addestramento... nel Network Marketing le persone vengono addestrate a sviluppare questa capacità di parlare allo spirito umano, la capacità di entrare in contatto con la grandezza presente nelle persone che vengono stimolate a progredire... ad andare oltre i loro dubbi e le loro paure. Questo è il potere di un'istruzione che cambia la vita ...

La persona si deve solo aprire a questo.

Come si può disegnare un'attività di Network Marketing? forse con un albero, forse con una ragnatela, forse con le onde concentriche di uno stagno : insomma qualcosa che vive e si riproduce come le cellule di un organismo, come i messaggi di una radio, come i collegamenti internet, concentrando in ogni foglia, in ogni neurone, in ogni onda, in ogni bit, le caratteristiche dell'intero albero, dell'intera radio, dell'intero software.

Perciò potremmo dire che la metafora più adatta a rappresentare il Vero Network non è la piramide e meno che mai la catena di sant'Antonio, ma è il cervello con i suoi neuroni e le sue sinapsi, è l'alveare con i suoi favi, i suoi sciami, le sue api regine, i suoi fuchi, i suoi voli nuziali e di avvistamento, i suoi messaggi fatti di profumi e di danze.

L'immagine gerarchica del lavoro organizzato e dell'azienda piramidale che noi ci portiamo dentro, è frutto della nostra esperienza diretta, dei libri che abbiamo letto in proposito, dei film che abbiamo visto, dei paradigmi via via elaborati dalla scienza organizzativa, dell'idea che noi ci siamo fatti del progresso. Ora occorre sostituire quest'immagine con metafore nuove, e occorre riprogettare l'azienda pensandola non più come un poligono conchiuso ma come una rete tridimensionale, un alveare, un frattale: svincolata dal tempo definito e dallo spazio recintato.